Suivre

Una mappa per esplorare il , l'universo di reti federate e decentrate, un'alternativa ai servizi centralizzati dei giganti del web: ow.ly/JYdw30n5LNA Complimenti a @Ca_Gi per il suo bel lavoro di cartografo @maupao @paolo @steko

@paolo
Il tuo articolo mi era sfuggito, interessante, e penso che andrò a curiosare nella tua istanza
@nilocram @Ca_Gi @steko

@maupao Sto per installare una nuova istanza su mastodon.opencloud.lu come parte di un set di piattaforme Open Source (tipo Matrix, NextCloud, Kopano, ecc) per mostrare al settore pubblico e privato del Lussemburgo le alternative ai software proprietari disponibili. Magari in collaborazione con Framasoft? @nilocram @Ca_Gi @steko

@surveyor3 Non ho ancora preso in considerazione Pleroma e non ho ancora valutato a fondo i pro e contro.

Sai quali potrebbero essere i benefici e gli inconvenienti di usare Pleroma?

@maupao @nilocram @Ca_Gi @steko

@paolo @surveyor3 @maupao @nilocram @Ca_Gi Pleroma è certamente più leggero in termini di risorse richieste e forse anche più semplice dal lato sistemista.

@paolo @maupao @nilocram @Ca_Gi @steko
A quanto ne so e facendo una rapida analisi:
Benefici:
* più leggero
* meno dipendenze
* possibile usare interfaccia di Mastodon
Inconvenienti:
* meno usato (meno guide ecc.)
* frammentazione
* meno sviluppatori (quindi meno sicurezza?)
* manca uno sviluppatore full time come Rokho
* Non è mastodon, quindi (forse) non ha senso usare il brand Mastodon che è il più forte del fediverso

@paolo @maupao @nilocram @Ca_Gi @steko Specie sui miei commenti sulla sicurezza considera che sono dubbi di un non esperto e non li ho approfonditi.

@surveyor3 Direi che sia meglio di rimanere su Mastodon allora. Le CPU e la memoria non mi mancano al momento, vedremo in futuro se sarà il caso di cambiare.

@maupao @nilocram @Ca_Gi @steko

@surveyor3
Non saprei, pleroma non l'ho ancora sperimentato. Sto giochicchiando con per cercare di capire come collegare tutti i social ma, complice il natale, non ci ho ancora messo la testa
@paolo @nilocram @Ca_Gi @steko

Inscrivez-vous pour prendre part à la conversation
Framapiaf

Framapiaf est un service de microblog similaire à Twitter. Il est libre, décentralisé et fédéré. Il permet de courts messages (max. 500 caractères), de définir leur degré de confidentialité et de suivre les membres du réseau sans publicité ni pistage.